Baby leaf coltivate in serra: i vantaggi

Abbiamo scelto di coltivare solo insalatine in serra per offrire ai nostri clienti Baby Leaf 1° gamma con una qualità costante e controllata. Scopri di più.

In OP Isola Verde coltiviamo Baby Leaf 1° gamma in 230 ettari di serre in Nord e Sud Italia, di cui più di 90 ettari coltivati con il metodo biologico. 

La scelta di coltivare solo insalatine in serra è dettata dalla volontà di avere maggiore controllo sul processo produttivo, per offrire ai nostri clienti una qualità costante. Ecco i reali vantaggi che otteniamo da una coltivazione esclusiva in serra.

Maggior protezione delle colture

il primo vantaggio che si ottiene dalla coltivazione di Baby Leaf in serra è la protezione delle insalatine dagli agenti esterni, in particolare gli agenti atmosferici. 

Che si tratti di sole battente, pioggia o grandine, con la coltivazione in serra possiamo tener maggiormente monitorata la situazione anche attraverso centraline meteo di ultima generazione e agire di conseguenza per tutelare la crescita di ogni foglia.

Produzione costante di Baby Leaf

Il controllo delle condizioni in serra e la protezione delle insalatine da agenti esterni assicura una crescita costante delle Baby Leaf e ci aiuta a prevedere in modo più preciso i tempi di produzione.  

Sebbene ogni raccolto sia influenzato da diversi fattori, durante l’anno possiamo fornire ai nostri clienti ogni tipologia di prodotto, dal lattughino alla valerianella, dallo spinacino alla red chard, assicurando insalatine buone e genuine che vengono consegnate sempre puntuali: una garanzia che rassicura soprattutto i grandi gruppi della GDO europea.

Con OP Isola Verde, le grandi catene italiane ed estere possono contare su un partner affidabile che consegna Baby Leaf di qualità e che, grazie alla produzione in serra, riesce a ottimizzare al meglio i tempi di produzione durante tutto l’anno. 

Vuoi un partner fidato per le tue insalatine 1° gamma?